500 mila € per l’allerta Salute al G7 a Taormina con 7 elicotteri operativi (-6 giorni).

30 mezzi di soccorso impiegati, 171 tra medici, infermieri e volontari presenti H. 24 dal 24 al 28 maggio. Sono i numeri del Piano di Prevenzione Sanitaria definitivo stabilito dall’ Assessorato alla Salute della Regione siciliana che sarà attivo nei giorni in cui si svolgerà a Taormina il G7. Il Piano, costato più di 500 mila euro di fondi regionali, è stato presentato giovedì dall’assessore alla Salute Baldo Gucciardi, dal responsabile regionale sanitario del G7 di Taormina Fabio Genco e da Sabestiano Lio dirigente del servizio Emergenza-urgenza Sanitaria dell’assessorato. Il Piano garantirà l’assistenza socio sanitaria alla popolazione d territorio interessato, ai capi di Stato e alle delegazioni de G7, alle delegazioni associate, alle forze dell’ordine e al personale di assistenza alle manifestazioni. Durante il G7 la lente d’ingrandimento del pianeta sarà messa sulla Sicilia. Ci sarà l’ elisoccorso a disposizione allo scopo di gestire eventuali emergenze che dovessero presentarsi durante lo svolgimento della manifestazione. L’elisoccorso in Sicilia è gestito da Babcock Italia nelle sei basi presenti sul territorio. È stato messo a disposizione della Regione un settimo elicottero aggiuntivo. Si tratta di un AW169, nuovo elicottero di Leonardo Helicopters specificamente pensato per l’attività di elisoccorso e caratterizzato dalle elevate prestazioni e capacità operative. Saranno allestiti anche quattro punti medici avanzati, cinque ambulanze rianimatorie, otto ambulanze con medico a bordo e dodici ambulanze per il trasporto. A questi mezzi vanno aggiunti una tenda per la decontaminazione, una decina di barelle messe a disposizione dalla Croce Rossa per il trasporto di biocontenimento e un’unità di biocontenimento attiva all’ospedale Garibaldi di Catania. 
 La convinzione e la speranza che tutto questo apparato resti soltanto operativo in all’erta ma mai impiegato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...