Vendita di auto in calo preoccupante. Una marea di Km. 0 non ferma la discesa del mercato dell’auto di Aprile 2017 in italia. #siamosenzadifesa


I concessionari di auto fiutano la difficoltà del momento. I loro piazzali sono invasi da vetture targate come km zero? Esattamente così. Le case automobilistiche nascondano alla Stampa la forzatura degli ultimi tre giorni del mese di aprile su immatricolazioni che raggiungano e 20%-30% dell’intero mese. Il canale di vendita dei km zero sta rallentando in maniera pesante per cui gli stoccaggi aumentano di mese in mese. Nebbia assoluta ma addirittura fumogeni alla Stampa italiana. La chiave di volta sarà il mese di maggio con promozioni accattivanti per muovere il mercato.

Il Ministero dei Trasporti ha comunicato che nel mese di aprile in Italia sono state immatricolate oltre 160mila vetture, il 4,6% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il Gruppo Fiat Chrysler accusa il colpo e segna un calo del 4,02%, da 48.846 a 46.88 immatricolazioni. Considerando l’intero periodo però Fca fa leggermente meglio del mercato e tra gennaio ed aprile cresce del 9,62%, a quota 219.232 immatricolazioni, con una quota di mercato al 29,49 per cento.
<a href=”http://it.paperblog.com&#8221; rel=”paperblog pierumbertoangeli” title=”Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog” >

  <img src=”http://m2.paperblog.com/assets/images/logos/minilogo.png&#8221; border=”0″ alt=”Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog” />

 </a>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...