Lilly Gruber, che ci azzecca col Bilderberg? Nulla. Giornalista limitata, presuntuosa, raccomandata.


https://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=6&ved=0ahUKEwj7s4nMgMrSAhUGB8AKHdGmBMMQwqsBCB8wBQ&url=https%3A%2F%2Fm.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3DZvNCMMbcRIM&usg=AFQjCNF2yZ4P0llm0HJ09zY5jSxrop4atg

Lilly Gruber e il nulla. O meglio: è lei il nulla. Non sarà certamente ricordata per le sue capacità giornalistiche. Sarà ricordata soprattutto Per i suoi agganci politici, per le sue coordinate e soprattutto per la sua spietatezza verso i colleghi e i collaboratori.

Da Il giornale – Paragone ne ha fatto tempo fa un bel ritrattino circa l’appartenza di Lilly al Bilderberg: “Nell’ultima puntata de La Gabbia, Gianluigi Paragone si è tolto qualche sassolino dalla scarpa, scatenandosi, come riporta ItaliaOggi, contro Lilli Gruber: “A me questa segretezza puzza tanto, devo dire la verità. Un nostro giornalista è stato schedato senza un motivo vero. Chi è contro la democrazia, chi si blinda in questi alberghi facendosi scudo di un apparato militare: perché?”. Il riferimento è, ovviamente, all’evento Bilderberg, il summit blindatissimo che ha come obiettivo quello di dettare l’agenda politica (e non solo) di molte nazioni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...