Ideona del Monte dei Paschi di Siena: strangolare i piccoli azionisti. Tombola! Un vero Monte dei Pacchi.

Oggi: MONTEPASCHI sale in Borsa di oltre l’8%, dopo le vendite di venerdì, legate ad aspettative che l’operazione di mercato per il rafforzamento patrimoniale fosse tramontata. La banca ieri ha invece ribadito che sta lavorando al piano di mercato da 5 miliardi. Una fonte del Tesoro ha detto che il Mef ha fiducia nel fatto che l’aumento andrà a buon fine ma che in ogni caso è pronto a intervenire.

MPS avrebbe deciso di riaprire la conversione dei bond subordinati in azioni, allargando le maglie in modo da coinvolgere anche la clientela retail. Infatti, per evitare ricorsi o tirate di orecchie da parte della vigilanza, per la conversione che si è chiusa nei giorni scorsi Mps aveva previsto requisiti così stringenti che alla fine solo i possessori ‘istituzionali’ hanno potuto aderire. 

E AdnKronos ci dà una notizia che confermaa sconfitta in generale dei risparmiatori: “E’ crollata di quasi 120 miliardi di euro in un anno la ricchezza finanziaria degli italiani. Negli ultimi 12 mesi, le famiglie del nostro Paese hanno registrato pesanti variazioni negative sui loro “bilanci”, soprattutto a causa dell’andamento dei mercati finanziari: giù di 168 miliardi il valore delle azioni e di 57 miliardi quello delle obbligazioni; in calo anche il saldo dei depositi bancari per 15 miliardi”.

In caso di fallimento dell’opzione di mercato di MPS il Tesoro passerebbe alla ricapitalizzazione preventiva del Monte, che evita di coinvolgere gli obbligazionisti ordinari, attraverso la conversione forzosa degli obbligazionisti junior, fornendo il capitale necessario extra. A quel punto, ai piccoli azionisti retail si aprirebbero le porte dei rimborsi.

Dal Sole24Ore veniamo a sapere che SOLO NEL 2016 LA BANCA E’ STATA ABBANDONATA DA 100MILA CLIENTI CHE SI AGGIUNGONO AI 159MILA CLIENTI USCITI DAL 2013 AL 2015. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...