Adalberto Scemma, ancora “invincibile”, ha ricevuto il prestigioso Premio Isabella D’Este. Giornalista d’eccellenza.

L’Associazione Culturale Capriana (Cavriana in provincia di Mantova) ha premiato il giornalista Adaberto Scemma il 17 ottobre nella sesta edizione del Premio Isabella d’Este. Viene superfluo esporre il curriculum del giornalista talmente è noto. Diremo soltanto che s’intreccia fra l’inviato di guerra, la natura dello scrittore e l’ossequio allo sport. In altre parole un “invincibile” come quando giocava a calcio nella incubatrice mantovana di campioni del pallone S. Egidio.
Un riconoscimento di primo livello il Premio Isabella D’Este: figura fondamentale del rinascimento italiano Marchesa di Mantova colei che con la bella località collinare di Cavriana ebbe un rapporto privilegiato come abituale sosta estiva durante i suoi viaggi verso il Lago di Garda. Grande mecenate, Isabella amava attorniarsi di personalità di altissima caratura contribuendo, con la sua opera e la sua lungimiranza, alla creazione di un momento storico di ineguagliabile magnificenza. Il premio che ne porta il nome è nato con l’obiettivo di risvegliare l’identità artistica e culturale del nostro territorio virgiliano attraverso un confronto fra artisti intellettuali di ogni provenienza. Adalberto Scemma avanti tutta!

   
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...