A Quarto Grado Gianluigi Nuzzi pubblico ministero contro Michele Buoninconti marito di Elena Ceste.

Gianluigi Nuzzi nella trasmissione Quarto Grado ce la sta mettendo tutta per inchiodare colpevole il marito di Elena Ceste.
Un giornalista si dovrebbe attenere esclusivamente alla cronaca e non dare il la ai colpevolisti. Riteniamo vergognoso il sistema. Il delitto di isola d’Asti ha certamente un colpevole ma dovrà essere la magistratura a trovarlo e non un giornalista che ha vergognosamente messo come paradigma la canzone di Vasco Rossi “Non è la gelosia” in una tragedia simile con quattro bimbi orfani di madre.

IMG_0174.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...