Terremoto di stamattina tra Lazio e Umbria

ITALIA

L’episodio sismico alle 5.38. Scossa di magnitudo 3.5 tra Lazio e UmbriaL’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia riferisce che il sisma ha avuto l’epicentro  in prossimità di Cittareale, nel reatino, e Norcia, nel Perugino. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose

Un sismografo13 febbraio 2014Scossa di terremoto questa mattina tra Lazio e Umbria. L’episodio sismico, di magnitudo 3.5, è avvenuto alle 5.38. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9,5 km di profondità ed epicentro in prossimità del comune reatino di Cittareale e quello perugino di Norcia. Non ci sono, per il momento, segnalazioni di danni a persone o cose.

La scossa è stata seguita un minuto dopo da una replica di magnitudo 2.7. Un’altra di magnitudo 2.2 era stata registrata nella stessa zona, il distretto sismico dei monti Reatini, alle 3:15 di ieri. Nel nord della provincia di Perugia, vicino Pietralunga, questa notte alle 00:55 è stata invece registrata una scossa di magnitudo 2.4. 

– See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/terermoto-3.5-lazio-umbria-rieti-perugia-8a1de2bf-7b28-450a-8cc2-9d5af4f9810b.html#sthash.dfFIvSLL.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...