Gli arrabbiati

Si è arrabbiati col mondo quando non ci si sente a proprio agio innanzitutto con se stessi, quando non si è sereni e felici nel proprio corpo, con il proprio modo di fare. Allora non si raggiungono neanche gli obiettivi nella vita e viene spontaneo prendersela col mondo crudele, ingiusto e sbagliato. Quasi come fosse lui colpevole del nostro insuccesso. Quindi  solo se stiamo bene con noi stessi e ci sentiamo bene nel nostro corpo e con le nostre idee abbiamo anche la voglia e la forza di affrontare il mondo, di riuscire e di essere felici. 

Tiziano in bianco e nero

La lucidità e la professionalità disarmanti (ndr). E’ morta Letizia Leviti, giornalista di Sky Tg24: il suo ultimo saluto alla redazione – Repubblica Tv – la Repubblica.it


Foto da YouTube 
Onestà intellettuale: una grande giornalista. “Il lavoro non deve dominarci… il senso della vita è solo l’amore… che bella questa vita!… ricordatevi queste parole, sono importanti… ringrazio Dio per tutto quello che mi ha dato… non Vi lascio dai!”. E poi il nulla.
Grandi parole, grande donna, grande moglie e grande mamma. Parole scolpite nell’anima. (ndr).

http://video.repubblica.it/cronaca/e-morta-letizia-leviti-giornalista-di-sky-tg24-il-suo-ultimo-saluto-alla-redazione/247336?ref=HREC1-18

Belen al veleno (ndr). E alla fine il nostro Alberto Dandolo ha avuto un bel mazziatone da belen – ecco i fatti – Dagospia


Illustrazione dal Web

Perché Belen al veleno? Se vuoi visitate sull’iPhone il correttore automaticamente scrive “veleno”. Sciamanesimo? Forse abbiamo un iPhone 6 di qualche sciamano parocchiale. Comunque Belen è stata tosta e guerriera: grande carattere! (Ndr).

http://m.dagospia.com/e-alla-fine-il-nostro-alberto-dandolo-ha-avuto-un-bel-mazziatone-da-belen-ecco-i-fatti-129259

José Alberto Mujica Cordano VS Giorgio Napolitano 10-0

A pensare quello che fa con i nostri soldi c’è da star male.

Guardate il video su YouTube della scorta di Giorgio Napolitano.

Guardate anche la scorta di Mujca.

José Alberto Mujica Cordano è un politico uruguaiano, conosciuto pubblicamente come Pepe Mujica, senatore della repubblica e capo dello Stato dal 1º marzo 2010 al 1º marzo 2015.

Giorgio Napolitano è un politico italiano, Presidente emerito della Repubblica Italiana, essendo stato l’undicesimo presidente della Repubblica Italiana dal 15 maggio 2006 al 14 gennaio 2015.

Seneca un Grande: “La morte? La liberazione di tutti i mali”.


Cosa dunque ti fa soffrire, Marcia? ll fatto che tuo figlio è morto o che non è vissuto a lungo? Se perché è morto, da sempre dovevi soffrirne; da sempre infatti hai saputo che sarebbe morto. Pensa che un morto non è tormentato da nessun male, che le cose che ci rendono pauroso l’aldilà sono solo favole, che nessuna oscurità sovrasta i defunti, né una prigione né fiumi ribollenti di fuoco né il fiume dell’Oblio né tribunali e colpevoli, e in quella libertà così spaziosa non vi sono nuovi tiranni: queste cose le hanno cantate i poeti e ci hanno angosciato con vuote paure. La morte è liberazione da tutti i dolori ed il termine oltre il quale i nostri mali non possono passare, e che ci ripone in quella pace nella quale ci trovavamo prima di nascere. Se qualcuno ha compassione dei morti, l’abbia anche di quelli che non sono nati. La morte non è né un bene né un male; infatti può essere un bene o un male ciò che è qualcosa; ma ciò che non è nulla e trascina ogni cosa nel nulla non ci dà a nessuna fortuna. Infatti i mali e i beni si esplicano su qualcosa di materiale: la fortuna non può governare ciò che la natura ha lasciato andare, e non può essere infelice chi non è nulla.
Esperienze di traduzione”, pg 166 es 7.
http://ltdsweb.altervista.org/la-morte-%C3%A8-una-liberazione-da-tutti-i-mali.html?cb=1388958072092

Frode di Fiat Chrysler negli Stati Uniti? Bloomberg dice di una indagine in atto. Pare sia per l’artificio italiano delle Km. zero.


Vignetta dal Web

http://www.borse.it/articolo/ultime-notizie/FCA-autorita-statunitensi-indagano-per-frode-Bloomberg__459912

Cosa può essere successo? (Ndr).

Dal Corriere.it:
A gennaio era emerso che i proprietari di due concessionari auto dell’area di Chicago avevano presentato un esposto accusando Fca di gonfiare i dati sulle vendite. Secondo l’esposto, Fca avrebbe offerto incentivi finanziari affinché venissero registrate falsamente le vendite, riportando vendite al dettaglio in un determinato mese e cancellandole in quello successivo. La casa automobilistica in quell’occasione aveva definito la causa infondata.

Cataratta facile facile. L’oculista del Vaticano. Primario all’Ospedale Mono Specialistico Oftalmico di Roma. Il Prof. Ciro Tamburelli illumina la luce dell’uomo.


Immagine dal Web

https://m.youtube.com/watch?v=2kr–q4GoVY&autoplay=1Medicina 33 oculista Tamburrelli Trapianti di cornea 

Atomic, Molecular and Optical Physics, Plasma Physics, Optics

LOSANGELINEWS- SALUTE

Mi sono accinto in questi giorni più volte a redigere un articolo sul professor Tamburelli, Ciro Tamburelli. Un go and stop che non mi era mai capitato. Non sapevo da che parte iniziare per non incensarlo troppo perché la retorica non è la mia arma. Ma quanto vorrei che lo fosse. Parlare in modo positivo di un chirurgo e della sua equipe potrebbe essere un’ arma a doppio taglio (diciamo un bisturi giornalistico) perché un paziente scontento lo si trova con la convenienza della concorrenza.

Chiudete gli occhi (è proprio il caso di dirlo) e immaginate di essere all’Ospedale Oftalmico di Roma, piazzale degli Eroi, in estate. Struttura della ASL Roma 1 in cui Commissario Straordinario è stato nominato il Dott. Angelo Tanese. Un andirivieni di pazienti ed accompagnatori italiani e non, brusii, ognuno ha la sua storia; medici in camice bianco e in camice verde che frettolosamente sbucano dai corridoi e dalle sale operatorie. Infermieri e impiegate che ti accolgono con cortesia e pazienza. La Dottoressa Stefania Settimi competente, premurosa e che si fa carico dei casi problematici. Possibile? Possibile e confermato. Non siamo in Italia? Sogniamo? Abbiamo timore di risvegliarci. In effetti non ci siamo mai addormentati, siamo sotto i ferri del Prof. Tamburelli. Cataratta impegnativa con retina caduta e cerchiata 16 anni prima. Sofferenza a carico del nervo ottico. Cornea lesionata dagli anni. Operazione di venti minuti terminata fra gli applausi di chi mi vuol bene e che non c’è più.
Un breve spicchio di curriculum del Professor Tamburelli: 

Nominato Fellow presso il Dipartimento of Oftalmologia dell’Università di Iowa City, Iowa State (USA) (1985-1986).

Nominato Oculista dello Stato della Città del Vaticano Governatorato Direzione di Sanità ed Igiene da settembre 2003. Primario Oculista dell’Ospedale Oftalmico di Roma dal 20 dicembre 2006.

Ha eseguito complessivamente 6120 interventi; nell’ultimo quinquennio ha effettuato (dati al 31 dicembre 2015):

1105 interventi di Cataratte;

819 interventi sulla Retina (distacco di retina – vitrectomia – fori e pucker maculari);

112 Trapianti di cornea ( pkp – dalk- dsek);

 54 Glaucomi;

250 interventi di altra tipologia (plastiche, fissazioni sclerali, strabismo..)